VERDE@FACCIUNSALTO.IT

Dove si manifesta l’ontogenesi che ricapitola la palingenesi di Verde, si discetta del nostro stato dell’arte, viene quasi svelato il segreto di un nostro redattore e i redattori assenti ingiustificati ci accusano di troppa serietà (nel giorno in cui pubblichiamo questo) [#polemichetta]: Anna Quatraro ci ha intervistati per facciunsalto.it (e DeadTamag0tchi ci ha prestato Doomed).

Anna Quatraro: Ciao Pierluca e grazie per la tua disponibilità. Per prima cosa, vuoi spiegarci quali esigenze sono all’origine della nascita di Verde Rivista?

Pierluca D’Antuono: Ho cominciato a pensare a Verde circa dieci anni fa. Avevo appena scoperto Stefano Tamburini e tutta la scena dei primi Cannibali attivi tra Roma e Bologna negli anni Ottanta. Non parliamo chiaramente del gruppo abborracciato un decennio dopo da Brolli per Einaudi (anche se di quella famigerata antologia l’unica vera cannibale italiana, Alda Teodorani, ha avuto un ruolo decisivo nella storia di Verde), ma dei fumettisti, grafici, artisti visivi e creativi che ruotavano attorno alle riviste Cannibale e Frigidaire, ideate appunto da Tamburini. Per me fu una folgorazione totale: in quelle pagine c’era una bellezza inquietante e perturbante, “la presenza fantasmatica di un evento colossale”, per dirla con Mark Fisher, cioè il 1977, l’eroina, il punk, le Brigate Rosse, RanXerox, la Roma dei nuovi soggetti sociali e delle borgate, Bologna e i carri armati, Andrea Pazienza, le avanguardie neodada e gli studelinquenti, la prima new-wave, l’accelerazione sintetica degli anni Ottanta, il fumetto, una grafica pazzesca e certi reportage assurdi. Ero così entusiasta che decisi di scrivere la mia tesi di laurea triennale su tutta questa roba (naturalmente al Dams, dove sennò?) e più tardi, addirittura, mi convinsi che avrei potuto fondare la mia Frigidaire personale. Doveva essere un immenso contenitore chiamato Osama, con all’interno una sezione di racconti intitolata Verde. Perché Verde? Ovviamente per Federico Fiumani […]

Continua su facciunsalto.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...