BLITZRECENZION #28: FIREWORKS

#26 Officina Infernale

Verde 26, luglio 2014 (In copertina: Officina Infernale, Lady Doom)

La parte complottista della allora redazione di Verde accolse Fireworks (Verde 26/27, estate 2014) come una premonizione sulla chiusura del nostro cartaceo. “Nel bel mezzo dell’estate”, eh? I “colori che esplodono” (sottilmente spietata per una fanzine b/n)? Nel “fiume” (il riVer-de)?! Essendo morta da tempo, l’autrice non poté smentire né chiarire, salvo poi mandarci a dire in sogno che si trattava soltanto della solita cartolina estiva da Berlino.
Le ristampe digitali della rubrica di versi fulminanti e musica per immagini ideata e curata da S.H. Palmer terminano qui. Giovedì prossimo pubblicheremo una Blitzrecenzion inedita che Palmer ci dettò dall’aldilà per Verde 28, il numero mai uscito. E poi? “Non è ci dato sapere, ma lo scopriremo insieme”.

E nel bel mezzo dell’estate i colori esplosero nel fiume. E noi lì seduti a goderci lo spettacolo, sulle rive del Reno.

 

S.H. Palmer

Annunci

One thought on “BLITZRECENZION #28: FIREWORKS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...